Gruppo Sportivo Povegliano

Campionati Italiani a cronometro - Torneo Gnancaomo

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Benvenuto nel GS Povegliano

Gruppo Sportivo Povegliano

E-mail Stampa PDF

Gruppo Sportivo Povegliano - 50° anniversario


 

Il Gruppo Sportivo Povegliano è un'associazione sportiva dilettantistica nata nel 1965 nel paese Trevigiano di Povegliano;  sono cinquanta gli anni, che i soci si prodigano per portare avanti un'attività che è ormai diventata una tradizione paesana.

 

La Manifestazione storica, che quest'anno compie il cinquantesimo anno, è la Medaglia d'Oro Gruppo Sportivo Povegliano, gara ciclistica riservata alla categoria allievi, che si svolge annualmente la prima domenica di Settembre; quest'anno la gara si terrà domenica 31 agosto alle ore 15.00. La gara prevede un tracciato di 80 chilometri costituiti da 5 giri del circuito Comunale e da due salite nel percorso dei Mondiali di ciclismo del 1985, nonchè tracciato dei campionati italiani allievi 2011. I partecipanti a questa Manifestazione sono stati più di 4000, alternatisi nei vari anni e tra i vincitori di questa competizione ricordiamo Filippo Pozzato (1996 valevole come campionato regionale) e Luigi Dalla Bianca (1988).

 

 

 

 

 

 

 


Restando nel mondo del ciclismo poveglianese,  nel  2002 il Gruppo Sportivo si è impegnato per la realizzazione di una gara di abilità per le categorie giovanili maschile e femminile. La competizione ,per i piccoli atleti, prevedeva un gara di scatti di 300 metri ed una prova di cross di 500 metri circa nella zona antistante alla palestra Comunale di via Masetto. Dal 2009, tuttavia, questa Manifestazione ha lasciato il posto alla Medaglia d'Oro Gruppo Sportivo Povegliano per la categoria Esordienti. Questo evento, che si svolge a metà di maggio e comprensivo di due gare, riprende il circuito Comunale di Povegliano (Povegliano-Camalò-Santandrà) relativo alla storica corsa di Settembre.

 

 

 

 

 

 


Il Gruppo Sportivo, non si prodiga solamente nel ciclismo; infatti, da una quindicina d' anni segue le attività della pallavolo e del basket, le quali sono diventate società del "Gruppo" che sta prendendo le sembianze di una polisportiva.

 

Il Gruppo Sportivo Povegliano Basket, diretto dal responsabile Andrea Zanatta e dall' allenatore Fabio Casteller, ha in organico una trentina di ragazzi divisi in più categorie Aquilotti, Under 13 e Under 16, più una decina di ragazzi che costituiscono la prima squadra militante in 1° Divisione. I campionati ed i numerosi tornei svolti dalle squadre cestistiche del GSP hanno creato un notevole entusiasmo attorno a questa nuova realtà della quale il Presidente del Gruppo Sportivo Povegliano Caoduro  Ivano si  dichiara "Contento e soddisfatto".

 

 

 

 

 

 


 

La pallavolo a Povegliano conta una notevole tradizione; una quindicina di anni fà un gruppo di ragazzi costitui una società dilettantistica di pallavolo denominata "Volley Group" che, appoggiata da G.S.P., venne a giocare a Povegliano. Con il proseguire degli anni, sempre più giovani si avvicinanarono alla società ed i risultati furono da subito esaltanti: nel giro di pochi anni dalla terza divisione giunsero alla serie C, per poi conquistare successivamente la serie B2.  Il Gruppo Sportivo già da allora gestiva parte del settore giovanile e dal 2010 ha fondato la società Gruppo Sportivo Povegliano Volley guidata dal responsabile Davide Baldasso. Questa società, che comprende l'intero assetto pallavolistico poveglianese, presenta le seguenti squadre: Minivolley,  Under 14,  Under 16, e la prima squadra militante in terza divisione.

 

 

 

 

 

 


Novità assoluta dell'anno 2008 è l'invenzione del TORNEO GNANCAOMO da parte dei giovani del Gruppo Sportivo Povegliano. Questo torneo, inaugurato nell'agosto del 2008 e giunto alla 7° Edizione, ha la particolarità che le squadre partecipanti si affrontano, non in un solo sport, ma in tre diverse specialità: Beach volley - calcetto - basket. Il torneo si svolge con una iniziale fase a gironi ( sei gironi da quattro squadre) nella giornata di sabato in cui ogni squadra, delle 48 partecipanti, affronta nove partite. La domenica il torneo prosegue con le 16 squadre qualificate che si scontrano nella fase eliminatoria degli ottavi di finale e la squadra vincente il torneo è proclamata Squadra Gnancaomo.

Il torneo Gnancaomo è un particolare torneo, organizzato ed inventato dai giovani del Gruppo Sportivo Povegliano; questo torneo ha la particolarità che le squadre si affrontano a calcetto, basket e beach volley. Nell'estate del 2008 il gruppo sportivo povegliano ha completato il progetto del campo da beach volley e dal termine del progetto Andrea, Luca, Marco e Paolo si sono impegnati a pensare un torneo che potesse valorizzare il nuovo campo e tutte le strutture che Povegliano può fornire: campo da calcio, campo da basket, palestra e pro loco.

Nel mese di maggio e giugno incominciano le prime riunioni per definire le basi del torneo e Marco dall'alto della sua esperienza, propone un torneo che comprenda più sport: beach volley, calcetto e basket. Il progetto si espande con entusiasmo agli altri giovani del gruppo sportivo e non, citandone solo alcuni: Maurice, Lorenzo, Gianpietro, Christian e Andrea (Pach); Pach risulterà essere determinate in un giorno di "crisi": era una calda serata di fine giugno e i ragazzi si trovano in un noto locale del Poveglianese a decidere alcune cose tra cui la più importante, il nome del torneo. Dopo un paio di ore di nomi improponibili, verso la tarda serata arriva Andrea e quando Paolo gli chiede: "Andrea, che nome gli diamo al Torneo" e la pronta risposta di Andrea è fulminate "Beh, Gnancaomo che domande sono".

Risolto il problema del nome e delle modalità con cui si deve svolgere il nuovo torneo, si incominciano a disegnare i volantini e a spargere la voce del torneo ai paesi limitrofi e la prima edizione ha luogo il 23 e 24 agosto 2008 la prima edizione ha inizio con 12 squadre iscritte. Il torneo prende piede e la voce si diffonde arrivando alla seconda edizione a 20 squadre, la terza edizione a 24 squadre, la quarta edizione a 32 squadre e la quinta a 40 squadre. il nome si diffonde nelle provincie limitrofe e nelle regioni limitrofe, contando squadre che arrivano dal veronese, dal veneziano, dal vicentino, dal bellunese, dal padovano e dal pordenonese.

Quest'anno il torneo comprenderà 48 squadre e già a febbraio i 4 organizzatori incominciano a trovarsi per incominciare a organizzare e perfezionare il torneo; per tutte le squadre che ci volessimo contattare nel sezione contatti troverete numeri di Marco e Luca e le email del Torneo, mentre nella sezione iscrizioni troverete il regolamento ed i moduli per l'edizione di quest'anno.

Ultimo aggiornamento Venerdì 09 Maggio 2014 16:58